Biografia

Eriberto Attili inizia lo studio del violino all'età di 12 anni, avvicinandosi poi al mondo della liuteria durante i primi anni del liceo, sotto la guida artistica del padre Cesare Attili.

A 16 anni inizia a frequentare il laboratorio del M° Giorgio Corsini di Roma e a 20 anni intraprende l'attività professionale, occupandosi fin da subito non solo di creazioni originali ma anche di restauro, con particolare attenzione alla messa a punto degli strumenti.

La stima che gli è riconosciuta da parte di musicisti di tutto il mondo, è confermata anche da alcuni tra i più importanti riconoscimenti di livello internazionale del mondo della liuteria.

Nel 2000 apre il suo laboratorio atelier nel centro storico di Roma, subito diventato un punto di riferimento per musicisti italiani e stranieri, per appassionati e collezionisti.